Category archives: Luoghi

L'INVERNO LENTO,
LASSU' NEL MASO.
Negli agriturismi altoatesini del Gallo Rosso ogni giornata è un'ode al relax, al silenzio, alla riscoperta del calore di incontri e tradizioni.

Inverno. Adriana Zarri lo dipingeva così: la stagione del silenzio, dell’ ascolto, dell’attesa e dell’incontro. Il tempo dell’intimità, in cui è bello raggomitolarsi in casa, oziare, indugiare, sottrarsi alla frenesia e ai grandi progetti che si rincorrono sulle strade là fuori, e godere della lentezza e dei piccoli grandi eventi di qui dentro. Come impastare i biscotti, scolpire un ceppo di legno, intrecciare la paglia. L’inverno nei masi dell’Alto Adige del Gallo […]

I LOVE (IGL)U’.
In Valle Aurina, notte per due in un iglù di neve vera, per un’atmosfera degna dei più affascinanti paesaggi del Nord.

La notte blu, la neve bianca e un puntino acceso in mezzo alla radura. Il vostro iglù. Sì proprio un iglù, di neve vera, fatto secondo la più autentica tradizione degli antichi popoli Inuit. E’ la nuova originalissima proposta che Aurina Hotels – Alpenschlössl & Linderhof, i due prestigiosi 4 stelle superior di Cadipietra (Bolzano) da sempre celebri per un’ospitalità d’eccellenza e un’ attenzione impeccabile alle dimensioni del benessere e […]

WEEK END D'ESTATE
A PASSEGGIO PER MONACO.
Tra la sua architettura coinvolgente, i musei, i sapori del mercato e quelli di salsicce, brezel e strudel. Brindando con una birra all’arrivo della grande mostra su Tutankamon.

di Leonardo Felician Se settembre è la stagione dell’Oktoberfest, la festa della birra che da secoli si tiene a Monaco di Baviera, l’estate con il suo clima mite e le molte manifestazioni in programma è la stagione migliore per visitare una città che si definisce la più settentrionale delle città italiane per lo stile di vita spensierato e amante della buona tavola, per la lingua italiana parlata da numerosi connazionali […]

 
I carruggi di Triora.
Foto di Mirco Carbonera
 
 
 

NEL BORGO DELLE STREGHE.(1 parte)
Alla scoperta di Triora, dove in ogni angolo
ancora vive il fascino di antiche leggende.

  La notte scende sulla montagna. E il buio si infila dentro i carruggi, lungo il saliscendi dei gradini in pietra. Scivola tra le case, vecchie e strette attorno ai viottoli, fino ai ruderi del castello che si affaccia sulla vallata. Camminiamo seguendo la luce dei lampioni e un gatto compare: eccolo, si strofina all’angolo di una casa e poi all’improvviso fugge, corre e in un balzo, in un attimo […]

IO E TE, L’ACQUA E LA LUNA.
Per San Valentino regalatevi la magia di un weekend nel resort termale più grande d'Europa.

Immaginate il freddo che punge sul viso. E poi la sensazione dell’acqua calda, caldissima, sul corpo. E immaginate le nuvole di vapore che si muovono sulla superficie  e salgono come giochi di fumo, rischiarati da decine e decine di luci subacquee, per poi scomparire inghiottiti dalla notte. In alto la luna e tutt’intorno la neve e il silenzio dei boschi. Immaginate di regalare e regalarvi un momento così a San […]

 
Entroterra istriano - foto Mirco Carbonera
 
 
 

ISTRIA VERDE, CUORE CHE PULSA.
I borghi dell'entroterra, piccoli gioielli sospesi sui colli.

C’è un’Istria Azzurra. Quella del mare dai fondali trasparenti e delle belle città della costa. È l’Istria più nota. Noi, invece, vogliamo mostrarvi cosa si nasconde a poche manciate di chilometri da porti e spiagge, nel cuore dell’entroterra. Qui la chiamano Istria Verde e vi accorgerete – soprattutto se ci venite in autunno –che sfoggia una tavolozza infinita di sfumature. Merito del suo ambiente: un alternarsi di altipiani, che in […]

La Valigia di Carta è una testata giornalistica on line non supportata da provvidenze economiche (sentenza della Corte di Cassazione, sezione III penale, 10 maggio 2012 (dep. 13 giugno 2012), n. 23230)