Category archives: Tradizioni

 
Transumanza in Passo Resia
 
 
 

FIORI, FIOCCHI E CAMPANACCI.
È l'antico rito della transumanza: dagli alpeggi alla valle tra feste, canti, balli e sapori di malga.

I campanacci risuonano vigorosi. Tanti e tutti insieme. Fa eco qualche muggito e il rumore degli zoccoli che battono la strada. Ma davanti ancora niente. Solo centinaia di teste, uomini, donne e bambini piegati verso la stessa direzione. Teste e cappelli verdegrigi in stile tirolese, stretti lungo le mura delle case che cingono la via. Come quando in chiesa si attende una sposa. Ed è davvero un’emozione vedere spuntare da […]

SFOIO’ FILO’ FALO’.
Un week end d’altri tempi, a sfogliar pannocchie davanti al fuoco.

Immaginate un camino scoppiettante. Fuori l’imbrunire e il buio che scende sulla valle. Dentro la musica in sottofondo e il profumo di qualche dolce appena sfornato. E tutti seduti attorno al fuoco, a sorseggiare lentamente un calice di vino, a chiacchierare e a..sfogliar pannocchie.Rivive nei piccoli paesi dell’Altopiano della Vigolana, tra i vecchi portali in pietra e i ballatoi delle piccole case in legno, l’antichissima tradizione contadina dello sfoiò: sfogliare le […]

 
 
 
 

LA TAVOLA PIU' LUNGA DEL MONDO.
300 m, 25.000 canederli di 22 sapori diversi.

Succede a St. Johann in Tirolo. Nel cuore delle Alpi di Kitzbühel fremono anche quest’anno i preparativi per la festa dedicata a sua maestà “canederlo” (knodel). Piatto tipico della cucina tirolese questi gnocchi composti di un impasto di pane raffermo a composizione variabile, sono una ricetta comune a tutta la cultura gastronomica mitteleuropea, dalla Germania sudorientale all’Austria, dalla Repubblica Ceca alla Polonia al nostro Alto Adige. In Friuli li chiamano chineglis […]

La Valigia di Carta è una testata giornalistica on line non supportata da provvidenze economiche (sentenza della Corte di Cassazione, sezione III penale, 10 maggio 2012 (dep. 13 giugno 2012), n. 23230)