L’INSOLITO
TRAM TRAM. Aperitivo, sushi, fonduta o cucina ticinese? A Zurigo se sentite scampanellare il tram vuol dire…che è pronto in tavola.

 
 
 

I tram hanno sempre la loro suggestione. Soprattutto i vecchi tram, quelli dalle forme un po’ scolpite, con i sedili in pelle e le sedute in legno. Goffi bruchi con i fili al posto delle antenne, che si fanno strada tra le vie della città, un po’ lenti e pesanti, quasi incuranti del traffico, del caos, della frenesia.

A Zurigo i tram hanno qualcosa in più. Profumano. Di formaggio, salumi, di frizzanti bollicine….Di dolci alla crema o invitanti stuzzichini.

Sì perché da qualche anno alcune linee dei vecchi tram che solcano la bella cittadina svizzera sono stati trasformati in deliziosi e suggestivi ristoranti ambulanti, ciascuno dedicato a una specialità.

Così si prenota il biglietto, si sale e via! Via tra le strade di Zurigo, in tour panoramici che svelano i suoi angoli più belli. E via tra piatti fumanti, brindisi vivaci e specialità tipiche, da gustare comodamente seduti ai tavoli apparecchiati con cura.

 

 

IL FONDUE TRAM, IL TRAM DELLA FONDUTA.

Gira la forchetta nel caquelon, e gira il tram tra le luci del centro di Zurigo.

Mentre fuori scorrono le luci della città, dentro i professionisti della Zunfthaus zur Zimmerleuten servono una deliziosa fonduta al formaggio, con tanto di antipasto e dolce. Il ristorante è allestito in una vettura d’epoca che parte dal Bellevue e tocca i luoghi più belli di Zurigo, tra cui il Limmatquai, il quartiere che attraversa il centro costeggiato dalle storiche case delle corporazioni, la Bahnhofstrasse, la celebre via degli acquisti, la Paradeplatz, il cuore economico e la più grande piazza finanziaria della Svizzera, il ponte Quaibrücke, tra il fiume Limmat e Lago di Zurigo.

2_Zurigo_FondueTram

Orari e costi

Dal 6 novembre 2015 al 12 marzo 2016

Da lunedì a sabato
1a corsa 17.30 – 19.30,
2a corsa 20.15 – 22.15

Domenica
1a corsa 16.30 – 18.30
2a corsa 19.15 – 21.15

Novembre: me, ve, sa
- Dicembre: lu, me, ve, sa, do
Gennaio: me, ve, sa, do
- ebbraio e fino al 12 marzo: me, gi, ve, sa

Corsa per pranzo
Dal 5 dicembre al 21 dicembre 2015, tutti i sabati e le domeniche alle 12.00

Durata: 2 ore

Costo: 93 franchi svizzeri a persona comprensivi di cena con antipasto, vin brule, fondue e caffè

– 50% di sconto fino ai 12 anni

Il 13 dicembre non si svolgono la corsa per pranzo e la 1a corsa alle 16.30.

 

 

LA SERATA INIZIA CON L’APERO TRAM.

Arriva la sera e la città si ferma attorno ai tavolini di bar e locali: stop allo stress, aperitivo in corso. Ma qui l’aperitivo è in corsa: si parte dal Bellevue, in riva al Lago di Zurigo, e, lungo il percorso, si incontrano l’imponente Kunsthaus, museo delle arti,  la Bahnhofstrasse, la Paradeplatz e le più importanti attrazioni zurighesi. Durante il tragitto, sfilano sui tavolini gli antipasti italiani accompagnati da un bicchiere di prosecco, vino o succo di frutta.

Orari e costi

Partenza da Bellevue

Giovedì 17.30 – 19.00 o 19.30 – 21.00

Costo: 35 franchi svizzeri (con stuzzichini e 1 bicchiere di prosecco, vino o succo).

b_Zurigo_FondueTram

 

A TUTTO GIAPO NEL SUSHI TRAM.

Con 83 franchi svizzeri (bevande escluse) si parte per il Giappone. Nel Sushi Tram. Un tour di due ore nella downtown di Zurigo assaporando una cena di tre portate con antipasto, piatto a base di sushi e dessert.

Orari e costi

 

Lunedì

19.00 – 20.45

 

Mercoledì – Sabato

18.00 – 19.45

20.20 – 22.05

 

Domenica

17.00 – 18.45

19.20 – 21.05

 

Non circola il martedì

Costo: 83 franchi svizzeri

 

CITTA’ DA GUSTARE SUL TICINO TRAM.

E’ il più recente dei “tram del gusto” di Zurigo. Con un costo fisso di 83 franchi potrete gustare le vedute più caratteristiche della città insieme al meglio della tradizione culinaria ticinese. Si inizia con un antipasto di salumi e formaggini valmaggese, seguito da polenta e brasato (secondo ricetta della nonna, tengono a sottolineare i redattori del menu) con verdure magadinesi. Per dessert la tipica torta di pane, accompagnata da crema alla vaniglia e composto di bacche.

1_Zurigo_FondueTram copia

 

Orari e costi

26 settembre – 31 ottobre 2015

Giovedì, Venerdì, Sabato

18.00 – 19.45
20.20 – 22.05

http://www.ticinotram.ch

Costo: 83 franchi svizzeri

 

I TRAM DI ZURIGO, UNA TRADIZIONE CHE RIVIVE IN UN MUSEO.

A Zurigo i tram hanno una lunghissima tradizione. Per omaggiarla ogni ultimo fine settimana del mese (escluso dicembre) è possibile salire a bordo delle vetture storiche dei tram della linea 21 e percorrere il Limmatquai e la Bahnhofsstrasse.

E al bello e nostalgico tram è stato dedicato anche un museo, che ne ricostruisce la storia e racconta gli aneddoti più avvincenti, attraverso un’esposizione di vetture originali – dal 1897 fino all’anno 1960 – motori, uniformi, distributori di biglietti, un grande plastico tramviario, un “Cobra” in miniatura predisposto per la circolazione.

Orari di apertura

Museo & negozio

Mercoledì            dalle 13.00 alle 17.00

Sabato            dalle 13.00 alle 17.00

Domenica            dalle 13.00 alle 17.00

È possibile organizzare visite per gruppi al di fuori degli orari di apertura

Ingresso             

Regolare            CHF 10

Ridotto            CHF 7,50

Bambini (6 – 16)            CHF 5

 

Tram-Museum Zürich

Forchstrasse 260

CH-8008 Zürich

 telefono 044 380 21 62

 fax 044 380 21 64

 

info@tram-museum.ch

E allora siete pronti? Attenzione, scampanella il tram… è pronto in tavola!

 

www.svizzera.it

A ZURIGO IN TRENO.

Da giugno 2015 il ventaglio di offerte sui collegamenti Eurocity da Milano a Zurigo si arricchisce con nuove allettanti tariffe: la MINI, da acquistare almeno 21 giorni prima della partenza con cui si viaggia tutto l’anno a partire da 9 euro: la SMART, da acquistare almeno 14 giorni prima della partenza, a partire da 19 euro.

di Marta Camillo – Photo Svizzera Turismo

Leave a reply

VBVB

La Valigia di Carta è una testata giornalistica on line non supportata da provvidenze economiche (sentenza della Corte di Cassazione, sezione III penale, 10 maggio 2012 (dep. 13 giugno 2012), n. 23230)