WEEK END A MANTOVA
PER CORTI E CASCINE.
Fattorie, caseifici, contadini e produttori di specialità: tutti aperti e da “provare” con 6 esclusivi circuiti.

 
 
 

La strada del vino e dell`olio fra le colline moreniche. Le terre del Mincio. La Città agricola. La strada del riso. L’ Oltrepò mantovano. Le terre d`acqua. Sono questi i 6 specialissimi itinerari del gusto e della scoperta che domenica 15 maggio permetteranno di entrare nei mondi di oltre 50 aziende della realtà agricola mantovana.

 

E’ tempo di “Per Corti e Cascine”, la festa dell’agricoltura multifunzionale e in cambiamento, che torna ancora una volta ad aprire le porte delle piccole e grandi realtà di questo territorio, permettendo al visitatore di immergersi nella suggestione primaverile di questi paesaggi e di conoscerne e apprezzarne tutte le bontà.

manifesto

Una giornata intera, dalle 9 alle 19.00 e oltre 50 aziende pronte a mostrare, spiegare, condividere e far provare: fattorie apistiche, caseifici familiari, agri-birrifici, cantine con degustazione e vendita di vini. E poi produzioni di mostarde contadine, allevamenti di struzzi, lama, suini allo stato semibrado, capre, con possibilità di brevi passeggiate in campagna, e per la gioia dei piccoli, l’indimenticabile “battesimo della sella” a cavallo.

Preparatevi a navigare sulle dolci acque del Mincio, a riempirvi gli occhi tra le produzioni di zafferano, e il naso tra le coltivazioni delle piante officinali. E poi le scelte biodinamiche, e le antiche varietà di ortofrutta, le attività in fattoria didattica, la mostra di trattori d’epoca e le dimostrazioni di antichi mestieri.

Ogni visita sarà accompagnata da una degustazione dei prodotti con possibilità di acquisto.

Per altri dettagli:

www.agriturismomantova.it

Leave a reply

VBVB

La Valigia di Carta è una testata giornalistica on line non supportata da provvidenze economiche (sentenza della Corte di Cassazione, sezione III penale, 10 maggio 2012 (dep. 13 giugno 2012), n. 23230)